Domande frequenti

 

Una risposta per ogni vostra curiosità!

 
 

Esiste la possibilità di non soffrire più di dolori alla cervicale?

Tra le nostre domande frequenti MOP Massaggio Olistico Posturale, non può mancare quella riguardante i dolori cervicali, che purtroppo affliggono gran parte dei nostri pazienti.
Il dolore cervicale deriva in genere da un’errata postura, in linea di massima si va ad intervenire sul dolore piuttosto che sulla causa. Tutto questo è possibile con il massaggio MOP, perché agisce sia sulla postura scheletrica che sul sistema tendineo e muscolare.
Quante sedute mi servono per questo o quel problema?
Il numero di sedute variano in base a diversi fattori come: la gravità del problema, l’età del paziente e la fisicità stessa. Non è quindi possibile definire quante sedute siano necessarie alla risoluzione di un problema.

 

È possibile risolvere il tunnel carpale senza intervento?

Con il massaggio MOP è possibile risolvere il problema del tunnel carpale, in quanto la causa che spesso crea questa patologia è un’epicondilite trascurata. Quindi, intervenendo sull’epicondilo si arriva a riequilibrare il sistema tendineo e muscolare del braccio e del carpale.
Mi manca la cartilagine all’articolazione, è possibile rigenerarla?
Il nostro corpo riproduce tutto, compresa la cartilagine. Quest’ultima solitamente si assottiglia a causa di posture e movimenti errati dell’arto inquisito. Una volta riequilibrata la postura, la cartilagine torna ad avere il giusto ritmo riposo-fatica, riuscendo a rigenerarsi in 60-90 giorni.

 
 

Il Massaggio MOP risolve la lombo-sciatalgia?

La lombo-sciatalgia è un’infiammazione del nervo sciatico e compromette tutta la zona lombare, irradiandosi all’arto inferiore e talvolta fino all’alluce. Solitamente questo tipo di patologia ha una emivita molto lunga e necessita quasi sempre di cicli di antinfiammatori e antidolorifici importanti, senza risolvere definitivamente il problema. Col MOP è possibile agire sul nervo sciatico liberandolo dalla contrattura, che è la causa dell’infiammazione e del dolore, e che nel tempo, se trascurata, potrebbe degenerare fino a determinare la patologia dell’alluce valgo.


 

Quali dolori può alleviare il massaggio MOP?

Esclusi dolori causati da fratture ossee, malattie congenite o malattie degeneranti, NON esiste dolore che non può essere curato col MOP in quanto questa tecnica non interviene mai sul dolore stesso bensì sulla causa/e che lo hanno generato e che spesso non sono localizzate nella zona dolorante.
La persona che si avvicina a questo tipo di massaggio però, non deve aver assunto antidolorifici per almeno 48 ore affinché si possa ottenere un risultato valido.

 
 
 

Quali dolori può alleviare il massaggio MOP?


Generalmente, un massaggio che conta e che possa rendere ottimi benefici, deve essere eseguito in modo profondo sul tessuto cutaneo. Quest’ultimo non deve essere scivoloso, ma semplicemente ammorbidito con creme in grado di essere assorbite velocemente, lasciando il tessuto ben idratato e morbido.
Ciò ci permette di poter eseguire il massaggio in maniera comoda, apportando seri benefici al vostro organismo.
Non esitate a contattarci per un preventivo o per richiedere un appuntamento presso la nostra sede! Ci troviamo in Via Enrico Fermi, 8B, 51011, Altopascio, Lucca. Potete facilmente raggiungerci tramite pezzi pubblici o in auto, grazie alla presenza di diversi parcheggi in zona, vi aspettiamo!